Combattere la cellulite con l’alimentazione

La cellulite si sa è uno dei principali problemi per le donne per quel che riguarda la sfera estetica. Combattere la cellulite si può. L’alimentazione, infatti, è la principale causa della famosa pelle a buccia d’arancio! Una cattiva alimentazione, che comprende quelli che sono i cibi grassi, con molto condimenti, porta facilmente a quella che la ritenzione idrica. Avere la cellulite non è sinonimo di obesità! Chiunque può avere la cellulite!

Come fare dunque per concentrarsi a combattere questi inestetismi della pelle? Le prime regole basilari per questo tipo di problema, come detto in precedenza, sono concentrate nella corretta alimentazione, pertanto mangiare alimenti che favoriscono l’eliminazione dei liquidi, il riciclo degli stessi, da parte del nostro corpo, tenderanno a migliorare le prestazioni del nostro apparato circolatorio.

Elenco dei cibi che aiutano in questo tipo di dieta

Ecco, di seguito, un elenco contenente alcuni consigli utili sugli alimenti che non ti faranno rinunciare al gusto dei cibi e ti aiuteranno a diminuire o eliminare la cellulite:

  • Tendi a scegliere cibi leggeri come pesce, cereali,verdura, carne, legumi e carni bianche( pollo, tacchino, coiglio)
  • Evitare il più possibile di condire gli alimenti con il sale
  • Evitare fast food e comunque di mangiare fuori orario
  • Mangiare 5 volte a giorno: colazione spuntino pranzo merenda cena
  • Evitare di mangiare cibi grassi soprattutto la sera
  • Mangiare molta frutta e verdura che, “riempiono la pancia” ma che sono pieni di liquidi.
  • Bere almeno 1 litro e mezzo d’acqua al giorno in più

Eliminare la cellulite con i rimedi naturali e l’attività fisica

Se avessimo in dotazione una bacchetta magica, quante di noi la userebbero per eliminare la cellulite? Tutte o quasi! Come vorremmo poter specchiarci senza inorridire, poter sgambettare per casa con gli slip senza paura che al nostro compagno venga una sincope e soprattutto poter mostrare glutei e cosce perfetti in spiaggia anche senza pareo. Utopia? No, obiettivo raggiungibile con impegno e costanza.

Partiamo dall’aperitivo che con la bella stagione diventa un’abitudine quasi giornaliera: un no secco ai superalcolici, piuttosto concediamoci un bicchiere di vino di buona qualità senza però cedere alla tentazione di spiluccare patatine, pizzette, tartine. Beviamo molti liquidi: acqua e non bevande gassate! Evitiamo i condimenti ricchi di sale e i sughi pronti; un piatto di pasta aglio, olio ed eventualmente peperoncino è il piatto ideale da consumare quotidianamente senza rischi per la linea, a patto che non ci spariamo un chilo di pasta! Frutta e verdura sono essenziali e non sostituibili da alcun integratore: ananas, papaya, mela, banana, kiwi sono il top contro la pelle a buccia d’arancia.

L’attività fisica è il rimedio principale contro la cellulite: basti pensare che correndo circa 3 km al giorno oppure pedalando per circa mezz’ora, in un mese si noteranno ottimi risultati. Creme, oli, fanghi, massaggi aiutano certo, ma devono essere accompagnati da una condotta irreprensibile. Parola d’ordine: non sgarrare!

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required