Come fare i capelli riccissimi

Ci sono diversi modi per ottenere dei riccioli e dei boccoli senza dover andare dal parrucchiere. Basta avere un phon che funzioni bene e una buona dose di pazienza. Infatti, per ottenerli, possono volerci diverse ore.

A chi stanno bene i capelli ricci?

Una capigliatura riccia non è di sicuro la più semplice da gestire, ma ne esistono diversi tipi e quindi se ne può scegliere uno a seconda del proprio viso.

Chi ha un viso tondo, ad esempio, deve fare attenzione che i suoi ricci non siano troppo voluminosi, e scegliere un taglio che non rimarchi troppo la forma del viso. La stessa cosa vale per chi ha un viso ovale, a cuore o a diamante.

I capelli ricci si adattano perfettamente a chi ha un viso rettangolare, quadrato e triangolare, che smorza i lineamenti troppo marcati e li rende più equilibrati.

Come farli?

Ci sono diversi metodo per ottenere i capelli ricci. Si può applicare una mousse voluminizzante, dopo averli lavati e tamponati, prendendo una ciocca di capelli e avvolgerla intorno a uno spazzola a rullo, e asciugando con il phon accostato alla spazzola (un po’ come fa la parrucchiera). Una volta che i capelli sono del tutto asciutti, si arrotolano di nuovo le ciocche con le dita e li si fissa con delle mollette.

Una volta fissati i capelli, li si lascia riposare per almeno dieci minuti, e una volta raffreddati del tutto li si scioglie, separando i ricci usando semplicemente le dita e spruzzando una lacca dalla tenuta leggera (preferibilmente ecologica).

Si possono ottenere dei capelli dei ricci usando anche una fascia per capelli. Dopo aver lavato e districato i capelli, si lascia passare la fascia sulla fronte e, lato per lato, si arrotolano ciocche di capelli intorno ad essa, lasciandoli fissati per tre ore, prima di scioglierli.

Anche delle semplici cannucce possono essere utilizzate per avere capelli ricci, soprattutto se si vuole ottenere dei ricci in stile afro. Si dividono ciocche di capelli bagnati, avvolgendoli intorno alle cannucce, e le si fissa con elastici per capelli. Per ottenere un effetto del genere si devono lasciare fissati così per cinque ore, almeno.

Per velocizzare il tutto, si può ricorrere direttamente a degli arricciacapelli o degli asciugacapelli automatici, oppure dei bigodini termici, che sono più delicati di quelli di spugna.

Esistono diversi modi per ottenere i capelli ricci e in questa pagina ne sono stati citati solo alcuni, ma è ovvio che bisogna scegliere anche l’acconciatura riccia adatta al proprio viso, prima di cimentarsi con una di queste tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *